Zeppole napoletane o ciambelle fritte

Le zeppole sono un simbolo natalizio nella mia famiglia. Mia nonna, mamma di mio papà ne preparava decine e decine e le distribuiva a parenti e amici. Era proprio un bel momento… e le sue mani erano fenomenali, impastavano instancabili e ogni cosa che faceva era buona e prelibata… ora lei non c’è più e i miei genitori quest’anno hanno deciso di prepararle di nuovo, come ai vecchi tempi…
Io vi lascio la ricetta, siete ancora in tempo per prepararle per le feste!!! E vi lascio i miei sinceri auguri di Buon Natale, a voi ed alle vostre famiglie. Certa che non riuscirò a postare prima di Capodanno, vi auguro un felice nuovo anno, che possa portare solo cose belle e sopratutto che segni la fine delle violenze a cui assistiamo ogni giorno… la vita è una sola, dobbiamo cogliere ogni buona sfumatura e farne tesoro…. 

ZEPPOLE NAPOLETANE

Ingredienti:

800 gr di patate
800 gr di farina 00 (che può arrivare a 1000 gr a secondo di quanta ne assorbono le patate )
6 uova
100 gr di zucchero
100 gr di strutto
mezzo bicchiere di limoncello
1 panetto di lievito di birra
scorza grattugiata di un’arancia e di un limone
Olio per friggere
Zucchero per ricoprire le zeppole

Sbucciare e lessare le patate, poi schiacciarle e metterle in una terrina.
Sciogliere il lievito di birra in mezzo bicchiere d’acqua e olio EVO.
Impastare tutti gli ingredienti aggiungendo farina se l’impasto dovesse risultare troppo molle.
Coprire e lasciar lievitare per un’ora.
Dividere l’impasto in 30 parti, appoggiarle su carta forno e lasciar lievitare per altre 2 ore.
Inserire il dito indice al centro di ogni singolo pezzo e farlo girare per formare il buco.
Friggere in olio bollente lasciando cadere le ciambelle senza romperle, eventualmente aiutandovi con la carta forno.
Passare le zeppole calde nello zucchero semolato.

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Clinica Pediatrica De Marchi in festa