Crema pasticcera/ Crostate/ Dolci/ Fragole/ Frutta/ Pesche/ Torte

Crostata di fragole e pesche con frolla croccante

L’ennesima crostata…si perché è il dolce che non stanca mai e che si presta a mille varianti, a partire dalla frolla per arrivare alla farcitura… e nelle sue mille varianti è impossibile non trovare quella che ci piace!
Io per esempio preferisco la frolla più morbida, mio marito la vuole croccante… io amo quelle con la frutta, lui preferisce quelle con le creme, soprattutto quelle cioccolatose! 
Per trovare la via di mezzo ecco una deliziosa frolla croccante farcita con frutta di stagione e crema pasticcera! Così siamo entrambi soddisfatti!!!!
E comunque le crostate sono il giusto compromesso quando il tempo manca e non si vuole rinunciare al dolce… a breve però, col caldo ormai alle porte, dovrò passare alle crostate senza cottura!!!
 
crostata fragole e pesche A 0141
 
Crostata di fragole e pesche con frolla croccante
 
Ingredienti per la frolla di Iginio Massari (quantità adattate all’esigenza):
180 g burro
240 g zucchero
60 g uova
1/2 scorza di limone grattuggiata
1/2 baccello di vaniglia bourboen 
1 g sale
300 g  farina bianca 00
3 g lievito in polvere ( facoltativo)
 
Ingredienti per la crema pasticcera di  Montersino:
250ml di latte
25 gr di amido di mais
3 tuorli d’uovo
70gr di zucchero
Mezza bacca di vaniglia
 
Per farcire:
Fragole e pesche
 
Prepariamo la frolla:
Mettere nella ciotola della planetaria il burro ammorbidito, lo zucchero e gli aromi.
Amalgamare gli ingredienti  a velocità 2 con la foglia, senza montare.
Aggiungere le uova e il sale e mescolare per amalgamare.
Aggiungere la farina, setacciata con il lievito e il sale, con foglia in movimento e lavorare pochi secondi solo fino a quando la farina sarà ben amalgamata.
Appena assume un aspetto granuloso rovesciare l’impasto su un foglio di carta forno.
Chiudere e schiacciare con il mattarello.
Mettere in frigorifero a riposare per stabilizzarla.
 
Ingredienti
 
Preparate la crema pasticcera:
fate bollire il latte.
A parte montate i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad aver raggiunto una consistenza cremosa.
Aggiungete una parte del latte e poi piano piano l’amido di mais setacciato con la vaniglia.
Versate tutto in un pentolino con il latte avanzato e, continuando a mescolare, portate ad ebollizione.
Lasciate raffreddare.
 
Prendete la frolla e stendetela in una tortiera, bucherellate la superficie, versateci la crema e livellatela.
Lavate la frutta e tagliate a metà le fragole mentre la pesca dovrete sbucciarla e tagliarla a fettine.
Distribuite sulla crema e per una corretta conservazione ricoprite con la gelatina.
 
dettaglio
 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    zia Consu
    25 giugno 2016 at 21:25

    Adoro le crostate e non mi stancano mai 🙂 La tua così ricca di frutta mi ispira tantissimo e non sai che darei x averne una fetta in questo momento 🙂
    Complimenti Morena e felice we <3

    • Reply
      Morena De Lucia
      26 giugno 2016 at 21:32

      Grazie mille!!!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais