Dolci/ fichi/ Mandorle/ MTC/ Muffins/ Senza categoria

Muffin alle mandorle e fichi secchi

E’ da oltre un mese che non scrivo…
A volte la vita deve avere la priorità su tutto… e il resto passa in secondo
piano… Quindi Il mese scorso, per motivi personali ho dovuto rinunciare all’appuntamento
con l’Mtc. Questa volta dovevo esserci ed eccomi qua!
Mese dedicato ai muffin, i dolcetti
monoporzione americani che ci permettono di sbizzarrirci nelle più svariate
alternative di sapori. Io ho scelto di farli in versione dolce, con farina di
mandorle e fichi secchi. Perché ho scelto questo mix di ingredienti??? Perché ho
pensato ad una bellissima fiaba di Calvino che,nonostante in prima lettura
sembri quasi insignificante, ha un suo perché… si tratta di “La figlia del re
che non era mai stufa di fichi”…
Un re vuole trovare lo sposo giusto
per la figlia che ama i fichi, quindi proclama che darà in sposa la figlia solo
a chi la farà stufare a furia di mangiare fichi… La figlia non si stancava mai…
ogni pretendente se ne andava con la coda tra le gambe… Poi arriva il più
piccino e indifeso e, grazie alla magia, riesce nel suo intento… Il Re lo
sottopone ad altre difficili prove che lui supera senza problemi, nonostante lo
stesso Re lo tradisse… Alla fine l’onestà del ragazzo ha prevalso sulla
menzogna del re… la verità vince sempre…
E anche se non avete capito niente
di quello che ho scritto, vi assicuro che è una bella fiaba!!!! Ed ora
assaporatevi questi dolcissimi muffin!!!
 
 
 
Muffin
alle mandorle e fichi secchi
 Ingredienti per 12 muffin medi:
200 gr di farina 00
100 gr di farina di mandorle
2 uova medie
100 gr di zucchero di canna
150 gr di fichi secchi
½ cucchiaino di bicarbonato
8 gr di lievito per dolci
Un pizzico di sale
100 ml di latte
100 gr di burro morbido
200 ml di panna
 
Procedimento
Lavorate a crema il burro
con lo zucchero di canna.
Unite le uova e mescolate
con la frusta per amalgamarle, aggiungete il latte e la panna e mescolate.
A Parte setacciate le farine
con il lievito, il bicarbonato ed un pizzico di sale. Tagliate a pezzettini i
fichi ed uniteli al composto di farine, mescolando bene affinchè i fichi siano
ben ricoperti, per far si che non affondino in cottura.
Formate una fontana e
metteteci dentro il composto liquido, mescolate con una spatole, molto
velocemente.
Riempite i pirottini per 2/3
con l’impasto, poi ricoprite la superficie con lo zucchero di canna.
Infornate a 180 gradi per
20-25 minuti.
 
 
 Con questa ricetta partecipo all’MTC di Novembre:
 
http://www.mtchallenge.it/2014/11/mtc-n-43-la-ricetta-della-sfida-di.html
 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Francy BurroeZucchero
    30 novembre 2014 at 10:50

    Ciao Morena! sono proprio contenta che tu sia tornata a partecipare perchè significa che i momenti difficili sono passati.
    E lo hai fatto in maniera bellissima, con la fiaba di Calvino che come tutte le fiabe dietro alla storia in sè c'è un significato molto importante e profondo e anche con questi muffins perfetti, dolcissimi e molto eleganti, pure nei pirottini a forma di tazzina.. un vero tocco di classe!
    Bravissima, e grazie infinite!

  • Reply
    sississima
    1 dicembre 2014 at 17:32

    essi, belle tazzine "da forno" ce l'ho anche io, mi hai dato proprio una bella idea da provare con i tuoi muffins, un abbraccio SILVIA

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Bruschetta di melanzane