Olive/ Pesce/ Secondi piatti/ Senza categoria/ Vino

Code di rospo al forno e… l’amore per la mia mamma!

La ricetta che vi posto oggi è opera della mia cara mamma e la mia volontà è di parlarvi un po’ di lei…
Il suo nome è Patrizia, ha 54 anni ed è la mia ragione di vita.
Spesso sento dire “la mamma amica non esiste! Una mamma è una mamma e deve rimanere tale!”, NO NON SONO D’ACCORDO!
Non c’è momento della mia vita che lei non conosca, anche quelli più intimi… si perchè quando hai accanto una persona che ti ascolta e che sa capirti anche quando pensi che tutto sia sbagliato, allora la consideri un’amica e la ami più di te stessa.
Non ho mai avuto molta fiducia in me stessa, invece lei mi adora e mi fa sentire importante, apprezza tutto ciò che faccio, senza mai giudicarmi, cerca di evitarmi fatiche inutili, si fida ciecamente… Immagino che starete pensando “Tutte le mamme adorano i proprio figli!”, ma purtroppo non è così… esistono persone (anche a me vicine) che non possono contare sui loro genitori, che spesso si sentono a terra proprio x colpa loro.
E’ grazie a lei che ho imparato a cucinare. Pensate, quando era una bambina è stata abbandonata e rinchiusa in un collegio con le suore… è cresciuta da sola, imparando a vivere senza pretese e senza poter contare sull’amore della propria famiglia… quando ha conosciuto mio padre, che è napoletano, i suoi genitori hanno deciso di non presentarsi al loro matrimonio perchè non accettavano il fatto che mio padre fosse meridionale… cose da non credere!
E così, lei è andata avanti senza di loro, sposandosi senza di loro, crescendo noi senza di loro finchè un bel giorno mia nonna è tornata pentita del suo comportamento… ed oggi vive con loro… 
Da ciò potete dedurre che la mia mamy ha un gran cuore… ha accolto sua madre in casa anche se non se lo meritava e la assiste ancora oggi, giorno dopo giorno.
Le sue esperienze di vita l’hanno resa una persona piena di vita, proprio x contrastare la tristezza che ha dovuto patire, una persona che crede nella famiglia e che si annulla x lei, anche in questo caso per non far subire a noi ciò che lei ha passato…
Grazie a lei sono una persona solare, semplice, che ama e apprezza la vita come la cosa più preziosa, che ama e sa farsi amare.
Auguro a tutti voi di avere una mamma così! TVB Mamy bu!
Ed ecco la ricetta:
Code di rospo al forno
Ingredienti:
  • 4 code di rospo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • Olio EVO
  • Sale 
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • Olive
Procedimento:
Accendere il forno a 140 gradi.
Pulire e lavare le code di rospo, 
posizionarle in una pirofila da forno,
aggiungere l’aglio tagliato a pezzetti, un po’ d’olio e sale e pepe a piacere.
Versarvi sopra i 2 bicchieri di vino bianco.
Coprire la pirofila con carta alluminio.
Infornare per circa 35 minuti.
A fine cottura, decorare con qualche oliva e… il piatto è pronto!!!!!

Proprio perchè questa ricetta è legata ai forti sentimenti che nutro per mia mamma e proprio perchè se la cucino lo faccio col cuore, ho pensato di partecipare al contest “Qui si cucina con il cuore”

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Rosa
    16 marzo 2011 at 7:09

    Ciao Morena, il ritratto che fai della tua mamma e' molto gratificante, commovente, sono contenta per te, hai ragione a dire che non sono tutte cosi' le mamme, ma nemmeno le figlie sono come te, quindi tienila da conto, vi meritate a vicenda, grazie per la ricettina, mi piace molto il pesce, lo mangio sempre, complimenti a tutte e due baci rosa a presto buona giornata:)

  • Reply
    monica
    16 marzo 2011 at 9:41

    cara Morena, leggerti mi commuove; a fine marzo saranno 6 anni che la mia dolce e giovane mamma nn è più con me..ed ogni giorno mi manca come l'aria che respiro, ma mi consola il ricordo dei 28 anni passati insieme a lei, come dici tu, lei per me è stata tutto: mamma, amica, confidente..e spero che anche per mia figlia io rappresenterò lo stesso.
    Scusami se ho rattristato questo tuo post…ma mi piacciono così tanto i post dedicati alle mamme e soprattutto quando ad essi sono elgati bei ricordi, come lo è questa tua ricettina.
    TI ABBRACCIO.

  • Reply
    sissi
    16 marzo 2011 at 9:57

    Morena che bontà e che storia complimenti

  • Reply
    I fiori di loto
    16 marzo 2011 at 10:09

    che bello il racconto della tua mamma .. deve essere davvero una persona splendita.
    Anche la mia è la mia migliore amica, per cui ti capisco benissimo!

  • Reply
    Mamma in pentola
    16 marzo 2011 at 10:25

    Solo grazie Morena, per ricordarci che voler bene alle persone care è importante quanto dirglielo e troppo spesso me ne dimentico. Un abbraccio alla tua mamma, che è una persona davvero speciale!
    Claudia

  • Reply
    Sere
    16 marzo 2011 at 17:31

    Carissima, è bello il rapporto che avete tu e la tua mamma!!!Non è da tutti!!! che dire…beate voi!!!un bacio

  • Reply
    ranapazza65
    16 marzo 2011 at 17:44

    Bellissimo rapporto! Bravissima baci anna

  • Reply
    Max
    16 marzo 2011 at 19:41

    Ciao piacere di fare la tua conoscenza virtuale, anche per il tuo blog molto bello…la mamma è tutto mentre le code di rospo sono favolose, ho visto il tuo contest interessante, dai uno sguardo al mio, ciao. Lui tra i fornelli…

  • Reply
    Rosetta
    16 marzo 2011 at 19:44

    Complimenti Morena, ti invidio (sanamente) la tua mamma. Tienila stretta stretta e goditela finchè potrai.
    Un affettuoso abbraccio
    Mandi

  • Reply
    Zucchero e Farina
    16 marzo 2011 at 20:34

    che bella storia ci hai raccontato.. ti conosco solo ora ma sono molto felice di averti incontrato. Il blog è bellissimo, a presto

  • Reply
    Graal77
    17 marzo 2011 at 8:38

    CIAO!!!ANCH'IO HO UNA MAMMA COME LA TUA!!!!
    SIAMO FORTUNATE!!!!!
    BUONA CUCINA.

  • Reply
    Cinzia
    17 marzo 2011 at 10:24

    Morena, il pesce purtroppo non mi piace, ma la tua storia, sì..purtroppo pare siano proprio le sofferenze a rendere le persone migliori; è anche grazie a quelle che tua madre oggi è così. Sei fortunata, goditela,io i miei non li ho più da molto,e ho tanti rimpianti.
    E partecipo al tuo contest delle mele, ora ti blogrollo e inserisco il banner, adoro i dolci con le mele, sono i più semplici e i più buoni.. come le persone!.-)

  • Reply
    Marco
    17 marzo 2011 at 13:25

    Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

  • Reply
    Sarù @ Dolci Creativi
    17 marzo 2011 at 15:50

    Ciao Morena!
    Speravo di poterti inviare un messaggio privato ma non hai indicato nessuna email quindi lo devo scrivere qui, pubblicamente:
    Ti ho riservato un premio nel mio blog: passa da me appena puoi, per saperne di più. E' tutto scritto qui.

    http://dolcicreativi.blogspot.com/2011/03/versatile-blogger-award-7-random-things.html

  • Reply
    mariacristina
    18 marzo 2011 at 7:36

    Ho visto il tuo commento e cercherò di partecipare al tuo contest certamente. Tu ho anche aggiunto aal mio blogroll, un abbraccio.

  • Reply
    morenaincucina
    18 marzo 2011 at 11:22

    @Rosa: grazie davvero tanto x le tue belle parole, hai ragione, anche le figlie non sono tutte uguali, molte non si rendono conto del bene prezioso che hanno!
    @Monica: mi dispiace di cuore per la tua grave perdita… non ci sono parole e ti ringrazio per aver voluto condividere con me la tua tristezza. Ti abbraccio forte.
    @Sissi: grazie cara!
    @I fiori di loto: si la mia mamma è davvero splendida! Menomale che anche tu hai una mamma-amica, è una bella soddisfazione!
    @Mamma in pentola: brava! Hai capito il senso esatto del mio post! Volevo ricordare a tutti che bisogna amare i propri genitori e ricordarglielo ogni giorno senza mai stancarsi…
    Sere: siamo fortunate, ma tutti possono creare un bel rapporto, basta volersi bene!
    @Ranapazza65: Si un bellissimo rapporto, che non cambierei con nulla al mondo!
    @Max: grazie x i complimenti! Ho dato un'occhiata al tuo contest, è molto originale e devo partecipare!!!!!
    @Rosetta: hai ragione, devo tenere stretta la mia mamy e lo farò!
    @Zucchero e Farina: sono anche io felice di averti conosciuta! A presto!
    @Graal77: che bello avere una mamma così, vero? Tu puoi capirmi!!!!!
    @Cinzia: purtroppo è vero, le persone che soffrono sono quelle che hanno più valori… è brutto da dire ma spesso le sofferenze aiutano a vivere meglio.
    Aspetto le tue ricette x il mio contest!
    @Marco: grazie x l'invito, penso a una ricettina e passo a trovarti!
    @Sarù: mi sono dimenticata di aggiungere il mio indirizzo email… lo aggiungo subito! Grazie x il premio, molto gradito!!!!!
    @Mariacristina: grazie di tutto! Sei molto gentile! Aspetto le tue ricette!

  • Reply
    Cinzia
    19 marzo 2011 at 21:03

    Morena, oggi ho fatto una torta di mele, è buona, l'ho fotografata ma…è la solita torta di mele, infatti subito volevo inserirla per il tuo contest, poi ho pensato.."vediamo se in questi giorni non riesco a trovare qualcosa di diverso, accidenti…" E forse ho trovato qualcosina…;-)

  • Reply
    morenaincucina
    20 marzo 2011 at 6:53

    @Cinzia: sono curiosissima di sapere cosa hai riservato x me e il mio contest! Se vuoi mandami anche la ricetta della torta di ieri sera!
    A presto carissima!

  • Reply
    piccoLINA
    21 marzo 2011 at 6:53

    E' il primo post del tuo blog che leggo e mi hai commossa! Certe mamme sono davvero degli angeli. Dai un abbraccio forte alla tua da parte mia!
    E ora vado nell'altro post a lasciarti la mia ricetta della torta di mele!
    Un abbraccio
    Paola

  • Reply
    morenaincucina
    22 marzo 2011 at 6:31

    @piccoLINA: la mia mamma è un angelo davvero! Dovresti conoscerla! Ti piacerebbe di sicuro!

  • Reply
    nicole c
    31 marzo 2011 at 11:32

    ciao Morena,che piacere conoscerti e curiosando nel tuo blog mi sono decisa di scrivere a questo,perche molto belle le tue parole,mi sono commosa,la mia mamma non è proprio amica,pero è la mamma piu' buona del mondo,ci ha sempre dato tuttonon solo economicamentepeccato che io viva tanto lontana da lei…comunque ti mando un grosso abbraccio a te e alla tua mamma
    p.s. adesso vedo di trovare una ricettina con mele per il tuo contest,ciao

  • Reply
    morenaincucina
    1 aprile 2011 at 5:35

    @nicole c: cara, grazie a te x aver apprezzato il mio sfogo!
    La mamma è un bene prezioso e, ti consiglio di cercare di andarla a trovare più spesso possibile perchè sono sicura che ha bisogno di te! Un abbraccio!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais